Reggio di Calabria

Molesta 44enne, obbligo dimora a donna

Non accettava la fine della relazione, conclusa 4 anni fa, e per questo ha ripetutamente molestato una 44enne. Per questo motivo una donna di 26 anni è stata sottoposta all'obbligo di dimora. Il provvedimento, emesso dalla magistratura, le è stato notificato da personale del Commissariato di Palmi della Polizia di Stato. La donna aveva già ricevuto, nel 2014 un decreto di ammonimento, poi revocato. Nonostante questo, le condotte poste in essere dalla destinataria del provvedimento sono proseguite generando nella vittima un perdurante stato di ansia e paura ed il fondato timore per la propria incolumità e per quella dei propri figli. La situazione, aggravata da continui episodi di molestie, ha portato la parte offesa a presentarsi al Commissariato e denunciare quanto stava accadendo. A conclusione delle indagini della polizia è stato emesso il provvedimento di obbligo di dimora.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie